giovedì 19 marzo 2015

Bravo come illustratore, come entomologo un po' meno...



Eclissi di sole e inizio della primavera, quanto di meglio. E io ne approfitto per tornare al blog che ultimamente ho un po’ trascurato.
Immagini e animazioni dell’eclisse se ne vedranno molte, ma io voglio farvi vedere qualcosa di un po’ diverso, le illustrazioni astronomiche, eclisse compresa, del francese Étienne Léopold Trouvelot (1827-1895). Si tratta di uno scienziato autodidatta e artista, americano d’adozione, che visse nella metà dell’Ottocento e che si distinse soprattutto per i suoi disegni di astronomia. 

In verità è ricordato anche per un episodio piuttosto infelice: entomologo dilettante, mentre era in America durante alcuni esperimenti liberò inavvertitamente alcune larve di un lepidottero piuttosto molesto, il bombice dispari o Lymantria dispar



Credit: Wikipedia



Queste larve sono mangiatrici piuttosto voraci e divennero presto una vera iattura per gli alberi americani. Trouvelot si guadagnò così il “merito” di aver introdotto per primo questa “peste” nel Nord America.

Ad ogni modo, a Boston lavorò a lungo presso il Harvard College Observatory a contatto con diversi astronomi che apprezzarono le sue illustrazioni. Poco tempo dopo queste divennero delle cromolitografie pubblicate a New York dall’editore Charles Scribner. Le immagini sono ora disponibili sul sito della New York PublicLibrary's Digital Collections. Belle.















Nessun commento: