mercoledì 29 febbraio 2012

Descanso (si fa per dire)


Allora non è che son sparita, sono solo diversamente collocata, cioè ho aperto una parentesi nelle folli giornate di esperimenti matti e disperatissimi e me ne son venuta a Jerez de la Frontera. Qui è in corso il Festival Internazionale di flamenco e io ne approfitto per farmi un corso super intensivo e godermi spettacoli, sole e tapas. Il risultato al momento è che ho i piedi come zampogne e la sera cado nel letto svenuta più che addormentata, ma contenta. Per ora vi lascio con l'assaggio di una delle serate passate, e io intanto speriamo che me la cavo.

Nessun commento: