giovedì 28 luglio 2011

Saludos




Lascio un po' di cose in sospeso ma è tempo di migrare verso luoghi più caldi e assolati, ci vediamo dopo Ferragosto, con calma ;)

giovedì 21 luglio 2011

Il logorìo della vita cittadina

Come la vita di città influenza il nostro cervello

Sei più un tipo da città o preferisci le chiare, fresche e dolci acque di un paesaggio di campagna? Sappi che ne va della tua salute mentale. Un team di recercatori in Germania ha recentemente riportato, in uno studio finito sulla copertina di “Nature“, che chi vive in città è molto più esposto ai disturbi del comportamento rispetto a chi vive in zone rurali.

Continua (Quarantadue)

domenica 17 luglio 2011

Da pannolino a fungo

Fino a quando non lo hai visto con i tuoi occhi, beata innocenza, davvero non puoi capire fino in fondo quanta pipì e pupù sono in grado di produrre i poppanti. Un grazioso frugoletto di tre o quattro mesi in una sola giornata, tra un vagito e l’altro, mentre tu cadi in un brodo di giuggiole, produce in media dai dieci ai dodici pannolini che si riducono a sei-otto dopo i sei mesi di vita con buona pace di Victor Mills, fondatore di Pampers. Questo significa (fate pure un rapido calcolo) che un bambino durante i suoi primi due anni e mezzo-tre di vita consuma quasi 5 mila pannolini che non sono riciclabili. Si parla, in Italia, di circa 6 milioni di pannolini al giorno ai quali, tra l’altro, andrebbero aggiunti quelli per adulti e gli assorbenti igienici per le donne. Un impatto ambientale più che ragguardevole. Come farvi fronte? Per esempio si potrebbero usare per coltivare funghi commestibili.

Continua (Quarantadue)

martedì 12 luglio 2011

The Periodic Table of Videos




Se vi state chiedendo che roba è si tratta di una tavola periodica (ma dai?) in cui però a ogni elemento è stato associato un codice QR che rimanda a un video. Video di che? dell'elemento chimico, o meglio, un video che mostra attraverso esperimenti fatti da scienziati cosa fa l'elemento e quali sono le sue caratteristiche principali. Dimostrazione :



Se però non amate certi virtuosismi e preferite arrivare subito al sodo non c'è problema, la tavola esiste anche in un formato più tradizionale: dovete solo cliccare sull'elemento che preferite... esempio:

Sul sito trovate una tavola tipo questa:




mettiamo che vi ispira il Na, cliccateci sopra e:



Per ora sono pronti 118 elementi, gli altri entro fine mese, ma intanto direi che c'è abbastanza di che sollazzarvi. Se vi state chiedendo chi è il genio autore di tutto questo il suo nome è Martyn Poliakoff, professore di chimica presso la University of Nottingham, il quale aiutato dal divulgatore scientifico e filmaker Brady Haran ha sviluppato questo progetto. Lo scopo è quello di rendere la chimica più abbordabile, un invito allo studio non convenzionale e un valido supporto didattico. Tanto valido da valergli il Science Prize for Online Resources in Education (SPORE) Winners (e se andate al link trovate davvero sollazzo ad libitum per tutti i gusti dalla botanica all'universo, dalle neuroscienze per i piccoli agli orsi polari).
Naturalmente esiste anche un canale YouTube visitatissimo e una serie di appendici altrettanto gustose: Sixty Symbols per i simboli di fisica e astronomia, Molecular Videos con alcune chicche storiche e Words of the World che semplicemente adoro.

Salute ;)